ARDEA, SCUOLE, VADEMECUM SU PARZIALI ESENZIONI PER MENSA E TRASPORTO

Le domande – presentabili solo dai residenti nel Comune di Ardea – vanno scritte sul modello predisposto dal Comune che si può ritirare a via Crispi 8, all’ufficio servizi educativi. In quella sede, verrà fatto un primo controllo sulla completezza dei modelli allegati. Il richiedente dovrà poi recarsi al protocollo generale del Comune per presentare ufficialmente l’istanza. Tutti i cittadini che richiedono l’esenzione dovranno sempre dimostrare, allegando le ricevute, l’avvenuto pagamento della tassa di smaltimento dei rifiuti e di essere in regola con i pagamenti Imu (se dovuta), Tasi e dei servizi precedentemente richiesti come mensa e trasporto. Nel caso dei servizi a domanda individuale (mensa e trasporto, appunto) gli uffici richiedono anche i bollettini di pagamento dei precedenti servizi richiesti. E’ necessario anche allegare la fotocopia del proprio documento di identità. Sono necessari, ai fini della presentazione della domanda di esenzione, i seguenti documenti: fotocopia del modello Isee, fotocopia del documento di identità, fotocopia di avvenuto pagamento della Tares, fotocopia del pagamento Imu (se dovuta) Tasi ed ogni altra tassa e o imposta comunale, fotocopia dei bollettini dei pagamenti mensa e trasporto precedentemente richiesti.