NETTUNO, VENERDI 11 DI SCENA L’ALL STAR GAME DI BASEBALL ALLO STENO BORGHESE

La manifestazione avrà inizio alle ore 16,00 con un incontro tra la rappresentativa under12 del Lazio e una selezione di pari età di giocatori di Anzio e Nettuno, un evento di beneficenza organizzato da Stefano7baseballmeeting; alle 19,00 si prosegue con lo spettacolo puro dell’Home Run Derby, una sfida a suon di fuoricampo tra i migliori battitori del nostro campionato; alle ore 21,00 si terrà l’evento principale, quando la Nazionale Italiana giocherà contro una selezione dei migliori stranieri del massimo campionato italiano. L’All Star Game è un evento patrocinato dall’Ambasciata degli Stati Uniti, che ha fattivamente collaborato alla buona riuscita della manifestazione. Durante la serata sarà premiato con un riconoscimento Tom Stevens, nipote del più grande giocatore della storia del Baseball mondiale: Babe Ruth, che fece il suo esordio in Major League di Baseball esattamente 100 anni fa, l’11 luglio del 1914. “La Città di Nettuno si conferma come la capitale del baseball italiano ed europeo dichiara il Sindaco Alessio Chiavetta Avremo inoltre il piacere di accogliere il nipote di Babe Ruth, Tom Stevens, il quale ha ben accettato il nostro invito dicendosi colpito del fatto che una città europea volesse rendere omaggio alla figura di suo nonno. Invito tutti ad accorrere allo Stadio Steno Borghese per godersi una bella giornata di sport e di divertimento”.