APRILIA, VICENDA EST CAPITAL: PARLA IL SINDACO ANTONIO TERRA

“L’atto notificato in questi giorni dai Messi del Comune di Aprilia ha ad oggetto la messa in mora di tutti coloro che in questo lasso di tempo hanno ricoperto ruoli amministrativi. È un atto dovuto che, come ho fatto per la vicenda della Multiservizi, ho firmato personalmente e adottato a tutela della stessa pubblica Amministrazione. L’effetto di questo atto non è null’altro che interrompere il termine di prescrizione di eventuali responsabilità erariali che nel futuro potrebbero emergere dalle attività di indagine che ha compiuto la Polizia Giudiziaria negli ultimi tempi, e a cui abbiamo garantito e continuiamo a garantire massima disponibilità e collaborazione. Va anche detto che, se i locali sono stati presi in affitto dal Comune di Aprilia nell’anno 2003, solo nel 2010 con questa Amministrazione civica si è preso possesso dei locali per l’Ufficio Tributi, che avviava la sua attività dopo aver risolto i rapporti con l’Aser. E proprio in questi giorni si sta predisponendo il definitivo trasloco degli uffici per il completo utilizzo di tutti i locali. Siamo dunque sereni perché consapevoli di aver adottato, sin dal nostro insediamento, ogni utile azione e atto amministrativo, e nelle forme più trasparenti possibili, per la risoluzione di questo annoso problema”.