RIETI, CADUTA ELICOTTERO, ECCO LE PAROLE DI CORDOGLIO DEL CAPOGRUPPO PL VALENTINI

“Voglio esprimere il mio cordoglio e quello dei consiglieri del gruppo Per il Lazio alle famiglie del pilota e del tecnico rimasti uccisi in seguito alla caduta dell’elicottero AS 350 del servizio antincendio regionale del Lazio. Al secondo tecnico a bordo dell’aeromobile, in gravi condizioni, la nostra vicinanza in questo delicato momento e l’augurio di una pronta guarigione. L’impatto causato, da quanto si apprende, da un improvviso guasto del sistema di trasmissione del mezzo, si è verificato durante un volo di ricognizione e riaddestramento nei pressi del Lago del Salto. Speriamo che l’inchiesta in corso possa fare luce quanto prima sulle reali motivazioni dell’accaduto.Un tragico evento, questo, che è l’occasione per rinnovare la nostra stima e il nostro profondo rispetto a tutti coloro che, con professionalità e coraggio, svolgono mestieri rischiosi pur di mettersi a servizio della collettività”.