ANZIO, 27ENNE APRILIANO ACCOLTELLATO PER GELOSIA

La notte tra il 24 e il 25 luglio il giovane marocchino ha inferto dieci coltellate al 27enne, il fatto è accaduto nel quartiere Zodiaco di Lavinio, ed il 27enne ha riportato diverse erite al polmone e al fegato. Il ragazzo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Riuniti di Anzio dove è stato operato d’urgenza. Gli agenti del Commissariato di Anzio hanno identificato fin da subito l’aggressore: un minorenne straniero. Nonostante la sua giovane età l’aggressore era già noto alle forze dell’ordine. Movente dell’accoltellamento una relazione finita male tra l’apriliano e la sorella dell’aggressore.