LA XIX SAGRA DELLA CUCINA REGIONALE

Dalla Val D’Aosta alla Calabria, passando per la Toscana, il Lazio e le isole, ogni punta di diamante della cucina regionale occupa uno stand diverso: polenta, pizzette napoletane, cannoli, arancini, ‘nduja, fettuccine al ragù e quant’altro sanno proporre i fornelli delle cuoche nostrane è lì a vostra disposizione, con prezzi assolutamente da sagra, quindi in pieno budget low cost.

Dalle 17.00 (ma, visto il pienone delle precedenti edizioni, vi consigliamo di arrivare con un certo anticipo) sino alle 23.30, profumi e sapori saranno i grandi protagonisti della domenica romana. Immancabili poi le musiche tipiche di ogni regione e, in rappresentanza della Liguria, sul palco di Piazza Trilussa alle 21.00 ci sarà l’esibizione in diretta radiofonica, nel contesto del “Wave Music Awards Festival”, della splendida cantante Alexia. Alle 23.30, grande spettacolo pirotecnico per chiudere la serata in bellezza. Un giro tra i gusti e le musiche d’Italia in un solo pomeriggio è un’occasione che non si può perdere. Domenica 14 il nord e il sud non vi saranno sembrati mai così vicini.