ROMA, GALLICANO: SPINGE LA MADRE GIU’ DAL BALCONE, ARRESTATO ROMENO

Il figlio l’ha minacciata di morte puntandole contro un coltello: la vittima è fuggita, riuscendo a entrare nell’appartamento, ubicato al secondo piano di uno stabile di vicolo del Grillo ma l’uomo è riuscito a sfondare la porta, l’ha raggiunta in casa e l’ha buttata giù dal balcone. La 45enne, dopo un volo di quasi sette metri, è caduta sopra una tettoia del primo piano, poi è rovinata a terra. Trasportata d’urgenza all’ospedale di Palestrina, dove si trova si trova tuttora ricoverata, la vittima ha riportato diverse fratture su tutto il corpo con un trauma alla colonna vertebrale e al torace, ma non è in pericolo di vita. Il figlio, arrestato dai Carabinieri, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli è stato portato nel carcere di Rebibbia.