CORI, IN CORSO DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE AREE PUBBLICHE

Tra maggio ed agosto la Società Cooperativa Sociale Nuova E.C.S. ha effettuato tre disinfestazioni ed altrettante derattizzazioni sia a Cori che a Giulianello. In entrambi i casi si è agito nei centri storici e su tutto il territorio abitato, con tecniche consolidate ed interventi calibrati e proporzionati. A settembre toccherà alle scuole (disinfestazione e derattizzazione) e alle zone del paese indicate dai cittadini (derattizzazione). “Anche quest’anno, compatibilmente con le risorse disponibili, stiamo assicurando un’adeguata programmazione disinfestante e derattizzante, a salvaguardia dell’integrità e della salute pubblica” – spiega il vice Sindaco con delega alla Sicurezza, Ennio Afilani.  La lotta agli insetti molesti, alati e striscianti, che possono rappresentare un problema igienico-sanitario (zanzare, zecche, pulci, pidocchi ecc.) si sta concentrando sui focolai urbani, per mezzo di nebulizzazioni mirate di insetticidi sicuri, che agiscono nei confronti delle larve e contro le forme adulte, e una volta immessi nell’aria sprigionano la loro efficacia per circa un mese, in assenza di piogge. Il contrasto alla popolazione murina, invece, fonte anche di danni ad ambienti, impianti e derrate alimentari, prevede azioni localizzate nei luoghi dove ratti e topi si riproducono e vivono più facilmente, adeguatamente mappati e costantemente monitorati, dove vengono posizionate le esche ratticide e topicide, segnalate da appositi indicatori. “Abbiamo concentrato l’attenzione nel periodo di maggior calura e sui punti più vulnerabili della città – conclude Afilani – strade, piazze e spazi verdi che d’estate si riempiono di persone, sopratutto anziani e bambini, esposte agli attacchi degli infestanti, affidandoci ad operatori qualificati, con la supervisione dei nostri agenti di Polizia Locale.”