APRILIA, IN ARRIVO GLI ARTISTI DEL COVO DI CAMPOCAVALLO

Il covo, espressione della cultura contadina marchigiana, è infatti un carro, protagonista ogni prima domenica di agosto ad Osimo della festa religiosa tradizionale del posto. Ogni anno viene realizzato un covo differente, che rappresenta sempre una nuova immagine religiosa (chiese, santuari, luoghi di culto). La riproduzione della Basilica di San Pietro sarà esposta domani presso la Città del Vaticano nel corso dell’Udienza Generale di Papa Francesco. Successivamente, i parrocchiani di Campocavallo parteciperanno alla Santa Messa in Basilica officiata dal Cardinale Angelo Comastri, per la consegna della Spiga d’Oro 2014. Nella giornata di giovedì il Covo rappresentante la Basilica di San Pietro in grano raggiungerà il centro storico di Aprilia. L’Amministrazione Comunale, nel dare il benvenuto ai cittadini di Osimo, esprime la propria soddisfazione nell’ospitare un’opera d’arte che ricorda le millenarie tradizioni contadine italiane e, come un filo diretto, ripercorrono la breve storia della Città, fondata solo nel 1936 proprio come granaio della nascente provincia pontina.