LATINA, IL COMUNE PARTECIPERA’ ALLA PARTITA PER LA PACE

La partita per la pace nasce come idea grazie ad un incontro avuto tra Papa Francesco e l’ex calciatore dell’Inter Zanetti: in campo andranno due squadre allenate da Tata Martino e Arsene Wenger, e capitanate dallo stesso Zanetti e da Buffon, tanti campioni: Pirlo, Ranocchia, Toni, Podolski, Ozil, Nainggolan, Eto’o, Lavezzi e Icardi, Baggio, Simeone, Ronaldinho, Inzaghi e Shevchenko, oltre ad altri nomi che potrebbero essere a sorpresa all’Olimpico.

La partita per la pace sarà trasmessa in diretta da Rai Uno e oltre agli incassi degli spettatori allo stadio, sarà possibile fare piccole donazioni con un sms al numero 45593.

“Anche il Comune di Latina ha raccolto l’invito a contribuire a questo evento di solidarietà per aiutare i bambini – afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi – dopo un incontro che ho avuto nei giorni scorsi con gli organizzatori dell’evento, tra cui Marcello Marrocco. Ho subito accettato di fornire il nostro sostegno visto anche che Javier Zanetti è uno dei testimonial mondiali di Special Olympics, l’organizzazione che promuove l’unione tra sport e disabilità, e di cui anche io faccio parte da tanti anni e ne sono attualmente il direttore provinciale. Il mio invito ai cittadini di Latina e dell’intera provincia è di andare ad assistere alla partita o contribuire attraverso l’invio di un SMS al numero 45593.

Il Comune di Latina intende anche fornire un contributo straordinario a questa raccolta fondi, che sarà deciso nei prossimi giorni”.