LATINA, AGGREDISCE LA MADRE, ARRESTATO 37 ENNE DI FORMIA

L’uomo, al termine di una lite per futili motivi, probabilmente in preda ad un raptus, malmenava la madre, cagionandole ferite varie giudicate guaribili, da locale nosocomio, in giorni 7 s.c., lo stesso in più occasioni aveva minacciato di morte i familiari, usandogli violenza fisica e costringendoli a tollerare comportamenti violenti. Il prevenuto, espletate le dovute formalità, veniva tradotto presso carcere di Cassino, ove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.