LAZIO, FERMIAMO CUPINORO: IL 27 SETTEMBRE LA MANIFESTAZIONE DEI CITTADINI

0
65

Dopo il via libera del Governo Renzi, i cittadini intendono affermare con forza il no alla riapertura di Cupinoro e all’impiantistica ad alto impatto ambientale prevista dalla Regione Lazio e dalla Bracciano Ambiente. Interverranno al presidio sull’Aurelia esperti per illustrare i rischi – di diverso genere – a cui la cittadinanza andrà incontro se il progetto dovesse essere realizzato e le pesanti ricadute sulla salute, sull’agricoltura e sull’economia di tutto il territorio in presenza di una vera e propria industria dei rifiuti. FERMIAMO CUPINORO non vuole essere l’ennesima sigla di un comitato locale, ma un richiamo trasversale e omnicomprensivo alla difesa del territorio e all’affermazione di politiche gestionali rispettose della salute e dell’ambiente.

Comitato Bracciano Stop Discarica