ITRI, SCOPERTA PIANTAGIONE DI MARIJUANA IN VILLA: QUATTRO GLI ARRESTI

Intenti a “curare” la preziosa piantagione ben quattro persone, tratte in arresto nella flagranza del reato di “Coltivazione e produzione illegale di sostanze stupefacenti continuato, in concorso”. Oltre alle apparecchiature, sono stati sequestrate 140 piante di cannabis ancora interrate, di altezza varia fra cm 80 e 150 per un peso complessivo di kg 9,5 circa, kg. 7 circa di marijuana già essiccata e pronta per il confezionamento, 60 piantine in crescita, e 500 semi della medesima sostanza. Lo stupefacente in questione, verosimilmente, nell’intenzione degli indagati, avrebbe dovuto essere immesso nel mercato locale anche in previsione dell’aumento della domanda in prossimità delle vacanze natalizie. Gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Cassino .