LADISPOLI, AGGREDITO UN CAPOTRENO PER AVER CHIESTO BIGLIETTO

E’ accaduto ieri sera, intorno alle 18.00, alla stazione di Nettuno, poco prima della partenza del treno 12212. Il capo treno durante i controlli a bordo ha trovato un gruppetto di giovani senza biglietto. Al suo invito di scendere dal treno uno dei ragazzi lo ha aggredito. I carabinieri di Nettuno, prontamente intervenuti hanno trovato l’aggressore: un minorenne di 17 anni. Il treno è stato cancellato. Dunque disagi anche per i viaggiatori che hanno dovuto prendere il convoglio successivo partito con 20 minuti di ritardo. E stanotte, sempre a Nettuno, di nuovo atti vandalici ai danni di un treno in sosta hanno causato la cancellazione delle due corse del mattino da e per Aprilia.