CIAMPINO, TENTA DI IMBARCARSI SU UN VOLO CON DOCUMENTI FALSI. ARRESTATO NIGERIANO

Il ragazzo si è presentato all’imbarco di un volo diretto in Danimarca esibendo, durante i controlli, documenti sulla cui genuinità gli operatori hanno avuto qualche dubbio. Gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri hanno dato fondamento a quel sospetto: infatti, sia la carta di identità, sia il permesso di soggiorno, entrambi rilasciati dalle Autorità Italiane, sono risultati palesemente contraffatti. I documenti sono stati sequestrati mentre il ragazzo nigeriano è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.