POMEZIA, IL COMUNE CHIEDE CONTRIBUTO REGIONE PER RIQUALIFICAZIONE LITORALE

E’ necessaria una manutenzione delle strade del lungomare di Torvaianica – dichiara l’Assessore Veronica Filippone – sia per ripristinare le condizioni di sicurezza e transitabilità delle strade, per automobilisti, ciclisti e pedoni, sia per riconsegnare a Torvaianica l’immagine e il decoro che merita. Inoltre, nell’ottica della riqualificazione del nostro litorale, soprattutto per il suo valore attrattivo durante la stagione estiva, l’Amministrazione intende reperire fondi per realizzare un percorso ciclopedonale sul lungomare delle Meduse”.

 

L’intervento prevede la realizzazione di un percorso ciclopedonale a raso, protetto, in asfalto colorato di circa 2,200 km a ridosso del lungomare delle Meduse a Torvaianica, completo di segnaletica orizzontale e verticale a norma. Tale percorso collegherà direttamente il parcheggio di scambio auto-bici realizzato su via Polonia, sempre con fondi regionali, e l’area a parcheggio posta in corrispondenza di via Stoccolma. L’intervento prevede, altresì, la sistemazione in asfalto di tutto il bordo strada lato mare attualmente disconnesso e indefinito e la regolamentazione dei parcheggi e degli stalli di sosta.

 

La nostra Amministrazione sta concentrando i propri sforzi nel progressivo recupero del lungomare di Torvaianica – dichiara il Sindaco Fabio Fucci –  Dopo la piantumazione di 285 piante e l’istallazione di 5 pannelli didattico-turistici, ora chiediamo alla Regione Lazio di contribuire affinché Torvaianica possa diventare più attrattiva per i turisti, ma soprattutto più vivibile per i residenti. Ripristinare il manto stradale della Litoranea e realizzare un percorso ciclopedonale lungo oltre 2 km sul lungomare delle Meduse significa investire nella sicurezza incentivando la viabilità alternativa, e questa è una delle nostre priorità”.