ARDEA, APPROVATO BILANCIO PREVENTIVO 2014

Inoltre, il Consiglio Comunale, in conseguenza dei tagli sui trasferimenti erariali, della alimentazione del fondo di solidarietà comunale, dei tagli derivanti dallaspending reviewe a seguitodell’operazione di riordino dei conti pubblici riconosce 8 milioni di euro di debiti fuori bilancio di almeno dieci anni, che rendono necessari aumenti di alcune voci di entrata (come la Tasi, la quota di contribuzione a carico dell’utenza per i servizi a domanda individuale), e la rinuncia ad alcuni servizi che negli ultimi anni erano stati comunque garantiti.Secondo quanto previsto dai conti, l’amministrazioneproseguirànell’attività di recupero fiscale,con un’azione ancora più incisiva: 1.517.000 euro sono previsti in più dall’Ici e 200mila euro dalla Tarsu.