APRILIA, ABBANDONO DI RIFIUTI SU STRADA: VERTICE STRAORDINARIO IN COMUNE

Oltre alla normale decenza ed etica cittadina e alle contingenze igieniche che ne conseguono, una diretta conseguenza è anche la crescita delle spese per le costanti bonifiche effettuate dalla società Progetto Ambiente; che, tra l’altro, sottraggono risorse  che potrebbero essere destinate ad altri interventi utili per la collettività. Hanno preso parte all’incontro gli Assessori all’Ambiente Alessandra Lombardi e alle Finanze Roberto Mastrofini, nonché i dirigenti e funzionari dei rispettivi Settori, il Nucleo Operativo Ecologico della Polizia Locale e i vertici delle Progetto Ambiente. Nei prossimi giorni sono stati disposti controlli mirati nei confronti di coloro che non hanno ritirato i kit per la raccolta differenziata porta a porta, nonché in tutte le zone dove il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti si verifica con preoccupante frequenza costante.