APRILIA, CON L’ADESIONE ALLA CAMPAGNA LILT PIAZZA ROMA SI COLORA DI ROSA

La campagna, che vedrà protagoniste diverse piazza italiane, ha come scopo la sensibilizzazione e la prevenzione del tumore al seno. Simbolo dell’adesione alla campagna è proprio l’illuminazione di un monumento cittadino, nel caso di Aprilia la scultura “L’Evoluzione”, pregevole realizzazione in bronzo del maestro Umberto Mastroianni. In tutto il mondo occidentale, il tumore al seno è il primo tumore femminile per numero di casi e la sua incidenza è in costante aumento, tanto da essere considerato alla stregua di una vera e propria malattia sociale. Sconfiggere la malattia è possibile, nella stragrande maggioranza dei casi, grazie soprattutto alla prevenzione e all’anticipazione diagnostica. L’iniziativa è stata promossa dal C.I.F. di Aprilia, nella persona della dottoressa Resy Langiano, per la divulgazione anche sul territorio apriliano di una campagna di sensibilizzazione giunta alla sua 22esima edizione nel mondo e a cui hanno già aderito settanta nazioni. La Lilt  inserirà le immagini delle location “colorate” sul proprio sito web, con una didascalia in Italiano ed Inglese, nel circuito Nazionale ed Internazionale della Campagna Nastro Rosa.