CERVETERI, LA CITTA’ PARTECIPA AL “WORLD HERITAGE TOURISM EXPO UNESCO”

0
26

L’Assessore al Marketing del Territorio Lorenzo Croci, insieme alle guide turistiche della cooperativa Artemide Guide hanno incontrato i buyer e i principali tour operator internazionali negli spazi espositivi aperti al pubblico, e partecipato a convegni di approfondimento. “Il Comune di Cerveteri – ha spiegato l’Assessore Lorenzo Croci – è stato ospite all’interno dello stand della Regione Lazio, fornendo informazioni e materiale sullo straordinario patrimonio archeologico etrusco e sulle offerte del territorio di Cerveteri. È chiaro che per rilanciare l’immagine di Cerveteri come città del turismo e della cultura etrusca, dobbiamo continuare ad incontrare i tour operator e farci notare dalla stampa internazionale. A proposito di questo, grazie all’eccellente lavoro delle nostre collaboratrici dell’ufficio di comunicazione LeeLoo, domenica prossima accoglieremo a Cerveteri giornalisti provenienti da Francia, Germania, Olanda, Spagna, Olanda, Russia e Australia”. Altro importante appuntamento per Cerveteri è stata la partecipazione alla conferenza dedicata al sito UNESCO di Cerveteri e Tarquinia, “Gli Etruschi, mito e storia prima di Roma”, dove l’Assessore Lorenzo Croci ha dedicato il proprio intervento al futuro della Necropoli della Banditaccia: i lavori attualmente in corso, le nuove possibilità di visita collegate anche con percorsi enogastronomici, le proposte eco sostenibili (biking e walking tour) ed esperienziali. Gli eventi internazionali proseguono poi a Paestum, in Campania. Dal 30 ottobre al 2 novembre l’Amministrazione comunale ceretana sarà presente alla XVII Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, di nuovo insieme alla Regione Lazio. Lo stand del Comune di Cerveteri sarà brandizzato con la foto della nuova sezione espositiva del Museo Nazionale Cerite dedicata a Greppe Sant’Angelo.