LATINA, 7 ANNI ALL’UOMO CHE VIOLENTO’ LA FIGLIA QUINDICENNE

E’ stato respinto dalla Corte d’Appello di Roma il ricorso presentato dall’imputato: il 38enne, nello scorso Maggio era finito in manette dopo che la figlia si era recata all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina di spiegando di essere stata violentata dal padre. Quando i Carabinieri lo hanno rintracciato, l’uomo ha confessato chiarendo inoltre che non era stata la prima volta. Per l’uomo, che dopo un periodo di reclusione era stato trasferito ai domiciliari a casa della madre, si riaprono le porte del carcere.