REGIONE LAZIO, DIBATTITO SU JBS ACT ORGANIZZATO DALL’USB

I due sono autisti dipendenti della Trotta Bus Service, società privata che gestisce parte del trasporto locale di Roma, e sono stati sospesi dal servizio dopo aver rilasciato un’intervista al programma di inchiesta di Rai3 “Presa Diretta”. Ambedue delegati sindacali di USB, lavorano nel settore da tanti anni e oggi il loro posto di lavoro è a rischio per aver difeso il diritto di parola, descrivendo ciò quello che i cittadini romani subiscono ogni giorno, ed aver esercitato la loro funzione di delegati sindacali.

Dalla loro storia, l’USB mira ad approfondire il tema dei diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, messi in discussione dalla precarizzazione ormai diffusa, dalla crisi economica e  dal jobs act. Interverranno:

Sen.  Giovanni Barozzino (Sel, Commissione Lavoro Senato);

On. Claudio Cominardi (M5S, Commissione Lavoro Camera)

Stefano Corradino (giornalista, associazione Articolo 21, liberi di…)

Giorgio Cremaschi (sindacalista, Rete 28 aprile)

Carlo Guglielmi (giurista, Forum Diritti/Lavoro)

Riccardo Iacona (giornalista, Presa Diretta)

Ilario Ilari (delegato USB, sospeso dal lavoro)

Valentino Tomasone (delegato USB, sospeso dal lavoro)

On. Davide Tripiedi (M5S, Commissione Lavoro Camera)

Introduce: Guido Lutrario (USB Roma e Lazio)