REGIONE LAZIO, CONSIGLIERE SIMEONE: “DISTACCAMENTO CASTELFORTE SIA H24”

Lo ha ribadito il consigliere regionale pontino Simeone in una nota inviata al ministro Alfano, al sottosegretario Bocci, al Prefetto D’Acunto e al comandante dei Vigili del Fuoco di Latina, Liberati. Il presidio, collocato in una posizione strategica ai confini tra Lazio e Campania, deve essere dotato di un’adeguata pianta organica per fronteggiare le svariate emergenze. Gli allarmi nella zona possono riguardare incendi, frane e smottamenti, esondazioni del Garigliano, sicurezza dei tanti siti produttivi e della stessa ex centrale nucleare. Il presidio più vicino, a Gaeta, dista 35 chilometri. Per questo il distaccamento va potenziato, dovendo servire un’utenza che arriva a 100mila persone nel periodo estivo.