FIUMICINO, CONSIGLIERE POGGIO DENUNCIA MANCATO ARRIVO FONDI A FAMIGLIE ALLUVIONATE

Era il 31 maggio scorso quando il Comune annunciava, attraverso una nota stampa, l’arrivo dei fondi per le famiglie colpite dalla terribile alluvione di fine gennaio. Sono passati cinque mesi ma le promesse sono rimaste tali. Sono state sbrigate tutte le pratiche burocratiche, presentate le domande, ma i soldi non sono mai arrivati. Nessuno ha ricevuto nulla. Lo scorso 13 maggio presentai un’interrogazione, rimasta lettera morta, sullo stato dei fondi. Cinque mesi dopo mi chiedo se non sia arrivato il momento di fare finalmente chiarezza, senza ogni volta tirare in ballo i soliti ritornelli: ‘a breve arriveranno’, ‘stiamo provvedendo’, ‘domani saranno sbloccati’, buoni solo a strappare un articolo di giornale ma non a mantenere una promessa presa con la città di Fiumicino. Inutile dire che anche gli altri annunci (blocco dei mutui, blocco delle tasse, stato di calamità naturale, fondi aggiuntivi) non sono mai stati concretizzati. Qualcuno attende delle risposte vere.