CERVETERI, BLOCCATO CACCIATORE E SEQUESTRATI 18 FUCILI

L’uomo ha nascosto il fucile in auto e anche il coniglio ferito gli agenti cerveterani, coordinati dal comandante, Claudio Paolini, hanno bloccato il cacciatore e affidato il coniglio gravemente ferito alla guardia forestale intervenuta nella piazzola di sosta della A12. Per l’uomo è scattata successivamente anche la perquisizione a domicilio. La polstrada ha posto sotto sequestro 18 fucili, una pistola e alcune scatole di munizioni. Il povero leprotto è spirato nella sede della forestale dopo diverse ore di agonia.