APRILIA, DUE DENUNCE E UN RICOVERO DOPO LITE TRA CONIUGI

I carabinieri sono intervenuti nell’abitazione della coppia, entrambi rumeni, trovati sanguinanti: si è accertato che la donna, ricoverata in ospedale per le gravi lesioni riportate nella colluttazione, aveva ripetutamente molestato l’ex marito accusandolo di averla rapinata di 500 euro. L’uomo è stato denunciato per lesioni aggravate, la signora è finita nei guai per i reati di calunnia e atti persecutori.