CERVETERI, SARA’ INAUGURATA IL PROSSIMO 12 NOVEMBRE LA CASA DELL’ACQUA

I cittadini potranno ritirare presso le Farmacie comunali le tesserine con il codice a barre per rifornirsi d’acqua direttamente e con un sicuro importante risparmio sul costo dell’acqua minerale. “Come annunciato nel corso dell’inaugurazione dei dispositivi di Cerenova e Valcanneto – ha detto il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – abbiamo fatto in modo di mettere in funzione nel più breve tempo possibile anche l’impianto di Via Borsellino, che ha seguito un iter più lungo delle altre due casette. In questo modo garantiamo ai cittadini un rifornimento di acqua sicura, perché continuamente monitorata, più economica di quella della bottiglia e vicina a casa. Invitiamo i cittadini a partecipare all’inaugurazione”. “Siamo soddisfatti per essere riusciti ad attivare anche la casetta di via Borsellino – ha detto il Presidente della Multiservizi Caerite Alessandro Gazzella – in questi primi mesi di funzionamento, le casette di Valcanneto e Cerenova, hanno avuto ottimi riscontri da parte dei cittadini. Saremmo felici di fare una bella inaugurazione anche insieme ai cittadini di Cerveteri. Le casette nascono per volontà della Giunta comunale e grazie ad un accordo che la Multiservizi Caerite ha realizzato  con la società Logica Srl. Per l’attivazione degli impianti né il Comune né la Multiservizi hanno sborsato un solo euro. I soldi che invece potranno risparmiare le famiglie non sono pochi. Facendo una stima, si calcola che su base annua una famiglia potrà risparmiare fino a 200 euro, ma a questi dovremmo aggiungere tutta la plastica risparmiata delle confezioni di acqua oggi sul mercato. Un litro di acqua prelevata dai nostri impianti, costerà solamente 6 centesimi se liscia e 7 centesimi se gassata, quindi circa il 70% in meno di un litro di acqua in bottiglia”. “Utilizzare i distributori è molto facile – spiega Alessandro Gazzella, Presidente della Multiservizi Caerite – sarà sufficiente acquistare presso le Farmacie comunali le tessere prepagate, al costo di 5 euro, e poi rifornirsi presso l’impianto. L’acqua, sempre fresca, sia liscia che gassata, è sottoposta a tutti i controlli previsti dalla Legge e ad una ulteriore micro-filtrazione”. Per le segnalazioni è attivo il numero verde 800.146.640 e l’indirizzo e-mail: assistenza@acqualogica.com. Gli uffici della Multiservizi Caerite rispondono al numero 06.99.55.26.59.