LADISPOLI, IL CENTRO GIOVANILE SARA’ INTOLATO A MARCO PATRIARCA

.  L’amministrazione ha deciso in giunta di intitolare il centro a Marco Patriarca, giovane ladispolano scomparso nel 2010 in un tragico incidente stradale alla giovane età di 17 anni. Il giovane il primo giungo 2010 rimase vittima di un incidente con la sua moto sulla statale Aurelia, mentre si recava a scuola. A dare l’ok al provvedimento il consigliere delegato alla toponomastica Nardino D’Alessio. Questa la motivazione ufficiale: “Marco Patriarca era un ragazzo della nostra comunità, viveva la sua vita di studente presso il liceo scientifico Sandro Pertini di Ladispoli. Un ragazzo semplice, ben educato, eccellente sportivo di vigore e propenso ad importanti traguardi sociali”. Felici saranno i genitori ed i conoscenti del ragazzo che aspetteranno con trepidazione il completamento dei lavori per vedere apposta una targa in ricordo del giovane.