ARDEA, GIOVEDI’ PROSSIMO TAVOLO DI DISCUSSIONE “TOR SAN LORENZO NON E’ PERIFERIA”

“Sono invitate le associazioni di ogni genere: dai comitati, a quelle sportive, culturali, sociali, scoutistiche. Sono invitati il parroco don Franco, il sacerdote ortodosso Padre Gabriel e i responsabili delle altre confessioni, il dirigente scolastico e il consiglio di istituto, i commercianti e le loro associazioni, i consiglieri comunali e tutte le altre realtà che si sentono coinvolte, nessuno escluso – ha spiegato il vicesindaco Neocliti – Non vogliamo fare un elenco dei problemi gravi, seri, sotto gli occhi di tutti e che gli uffici di competenza conoscono bene. Ma vogliamo fare un elenco di possibili soluzioni, idee, progetti e realizzarli insieme, dando massima libertà e spazio alle associazioni e a chiunque possa offrire alternative interessanti. Soldi non ce ne sono ma abbiamo la buona volontà per rimboccarci le maniche e migliorare il tessuto sociale del territorio. Sia chiaro, però: non dobbiamo fare un incontro di temi indistinti ma affrontare le priorità e volerle risolvere per fare in modo che un dormitorio diventi più comunità. Molte realtà, come la scuola e le associazioni, sono baluardi fondamentali da diverso tempo: dobbiamo aiutarle e fare sistema”.