ANZIO, L’ASSESSORE NOLFI GRIDA “BASTA FALSITA’”

Non ho mai ostacolato l’operato di dipendenti comunali e della nuova Funzionaria alla Pubblica Istruzione con la quale ho collaborato per la normale prosecuzione dell’attività amministrativa”. L’Assessore del Comune di Anzio, ha poi così proseguito: “Sono certamente nuova della politica ed è normale che, sempre in buona fede, si possono commettere errori politici ma rimando al mittente tutte le accuse riferite a me ed alla mia famiglia pubblicate da alcuni organi di stampa. In questi sedici mesi del mio incarico, credo di aver dato tutta me stessa per attuare il programma amministrativo e per dare risposte alla cittadinanza sulle problematiche riguardanti il mondo della scuola. Non ho scheletri nell’armadio, sono in politica da poco più di un anno, posso peccare di inesperienza ma basta calunnie e falsità sulla mia persona e sulla mia famiglia che, da sempre, vive di duro lavoro quotidiano”. “Auspico – conclude l’Assessore Nolfi – che, come ha sostenuto il Sindaco nei giorni scorsi, si ritrovi lo spirito che ci ha visto vincere le elezioni e la giusta compattezza per superare questo momento difficile che i cittadini non meritano”.