APRILIA, ARRESTATO DAI CARABINIERI DOPO AVER TETNTATO UNA RAPINA

meretrice,  colpendola con una chiave idraulica in ferro. La vittima – giudicata guaribile in gg. 4 per dai sanitari del locale nosocomio – ha dichiarato, corso formalizzazione denuncia, che anche nella serata del 14 c.m. il prevenuto la costringeva a consegnargli  euro 100, minacciandola con coltello. L’ arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria.