LATINA, DENUNCIATE DUE PERSONE PER RICETTAZIONE E FALSITA’ IDEOLOGICA

Il primo è ritenuto responsabile del reato di “ricettazione”, poiché nel corso della perquisizione presso la propria abitazione è stata ritrovata una macchina fotografica, marca Nikon, completa di borsa e obiettivi, risultata provento di furto. Il secondo, invece, del reato di “falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico”, avendo, falsamente, denunciato lo smarrimento della propria patente di guida. Durante le operazioni di perquisizione presso l’appartamento di quest’ultimo, i Carabinieri hanno rinvenuto anche una bustina contenente gr. 1 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, pertanto nei suoi confronti è scattata, altresì, la segnalazione alla Prefettura, per ”uso personale di sostanza stupefacente”.