LATINA, CHIESTO DAI SINDACATI UN TAVOLO DI CONCERTAZIONE SULL’EX ENAOLI

0
77

Il progetto è dell’associazione “Diamo un calcio alla crisi”, fondata da lavoratori in mobilità e cassa integrazione del sud pontino, in gran parte provenienti da aziende del settore tessile e della gomma. Sono stati quindi individuati alcuni siti dismessi che potrebbero essere utilizzati per l’agricoltura o la bio agricoltura. Da qui l’idea di riconversione dell’ex Enaoli, di proprietà della Regione, situato su una superficie di dieci ettari con serre, terreni coltivabili e agrumeti attualmente in balia dei vandali.