CERVETERI, PRONTI 20 MILA EURO PER ILLUMINARE IL CAMPO MATALONI

Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, ha annunciato l’apertura di nuovi cantieri a favore delle infrastrutture sportive di Cerveteri. “La Cassa Depositi e Prestiti ha autorizzato la devoluzione di 20.000 euro residui di un mutuo ottenuto dal Comune di Cerveteri nel 2006 a favore dell’impianto sportivo delle Due Casette – ha spiegato Giuseppe Zito, Assessore al Bilancio e Vicesindaco del Comune di Cerveteri – soldi che si aggiungono ai 40.000 euro stanziati a settembre dalla nostra Giunta comunale. Si tratta di un risultato molto importante, che rende possibile un intervento indispensabile e che utilizza risorse fino ad oggi rimaste ferme. Il campo da calcio Daniele Mataloni sarà illuminato e reso utilizzabile per un numero maggiore di ore al giorno, diventando fruibile anche nelle ore serali e di pomeriggio nel corso dei mesi invernali”.
“Il progetto – ha proseguito il Vicesindaco Zito – comprende la realizzazione dell’impianto elettrico di illuminazione dell’area da gioco, con la posa dei cavi elettrici e l’installazione di 6 torri farro regolamentari di 15 metri d’altezza. In questi gironi stiamo predisponendo gli atti per indire la gara pubblica d’appalto dei lavori”. “Già dal 2011 l’associazione sportiva DM84 ha in concessione la gestione del campo – ha detto Francesca Pulcini, Assessore alle Politiche culturali e sportive – Finalmente, con la realizzazione dell’impianto di illuminazione, sarà garantito un utilizzo completo del campo anche da parte di tutte le realtà sportive del territorio, così come già avviene per le altre strutture sportive pubbliche del nostro Comune. In base alla convenzione, infatti, l’Amministrazione comunale stabilisce le modalità di utilizzo dell’impianto non soltanto da parte degli atleti della DM84, ma anche di tutte le realtà sportive che ne faranno richiesta”.