PRATICA DI MARE, ATTERRATO IL MEDICO ITALIANO CONTAGIATO DA EBOLA

Il paziente ha viaggiato all’interno di una apposita barella isolata avio-trasportabile ed è stato assistito durante il volo di trasferimento, della durata di circa 6 ore e 30 minuti, da un team medico dell’Aeronautica Militare specializzato in bio-contenimento composto da circa 25 persone tra medici, specialisti e personale di bordo.Ad attendere il medico contagiato a bordo pista un’ambulanza dell’Istituto Lazzaro Spallanzani di Roma, equipaggiata anch’essa in biocontenimento come il personale specializzato del team che ha assistito il medico italiano lungo il viaggio di ritorno. Dopo la delicata fase di trasbordo dalla barella Avio trasportabile ad una più piccola, l’uomo che ormai viene definito paziente zero italiano, è  sistemata sull’ambulanza che lo ha poi condotto allo Spallanzani.“Tutta l’operazione si è svolta come pianificato e secondo le procedure per le quali siamo addestrati ad operare”, ha dichiarato il Colonnello Roberto Biselli , capo del team di bio contenimento. Proprio l’aeronautica Militare infatti, unica insieme alla Royal Air Force in tutta Europa, ha la possibilità di effettuare trasporti di malati altamente infettivi attraverso l’utilizzo di speciali barelle isolate la capacità di evacuazione aeromedica in bio-contenimento fin dal 2005.

GUARDA IL VIDEO