POMEZIA, ISTITUITA LA SEZIONE DI POLIZIA TRIBUTARIA

A seguire quanto si legge nella delibera:  “Considerato che la Polizia locale svolge un’attività di prevenzione e accertamento in materia di riscossione delle tasse e tributi locali in genere, esegue un’attività di ausilio alle attività di verifica e di riscontro svolte dagli altri Settori. Tra l’altro, si occupa della ricerca e della segnalazione di evasori procedendo agli adempimenti di contestazione dei tributi di competenza specifica della Polizia locale e della segnalazione agli Uffici preposti alla riscossione […] si delibera di modificare l’attuale testo dell’art. 4 del Nuovo Regolamento di Polizia locale, approvato con delibera di Giunta n. 278 del 29/11/07, […] e di istituire la Sezione di Polizia Tributaria”. La nuova Sezione va ad aggiungersi alle altre già istituite presso la sede del Comando di Pomezia: Ufficio Comando, Affari Generali, Sanzioni Amministrative, Polizia Amministrativa, Polizia Urbanistica, Polizia Ambientale, Polizia Stradale, Polizia Giudiziaria, Intervento Traffico e Contenzioso. “Con l’istituzione della Sezione Tributaria della Polizia locale – ha dichiarato il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – diamo seguito al protocollo d’intesa fra il Comune e l’Agenzia delle Entrate in materia di accertamento di tributi erariali ratificato il 5 agosto scorso. La Polizia Tributaria contribuirà all’azione di lotta all’evasione messa in campo dalla mia Amministrazione per ristabilire equità e garantire che i proventi del recupero possano essere destinati ai servizi per i cittadini”.