ARDEA, LA VICESINDACO NEOCLITI FA IL PUNTO SU INTERVENTI E MANUTENZIONE NELLE SCUOLE

0
70


“Nel corso di questi giorni di lavoro abbiamo fatto una attività intensa per la manutenzione scolastica, con esigui mezzi a disposizione e tanta buona volontà. Sono stati accesi gli impianti di illuminazione dei plessi di Campo di Carne e di via Tanaro, che erano fuori uso; abbiamo fatto un sopralluogo per un preventivo per un allarme nel plesso di Campo di Carne 2; abbiamo ripristinato i termosifoni e i bagni alla scuola dell’infanzia di Sant’Antonio; abbiamo fatto la manutenzione delle caldaie di via Varese e di via Verona. Le scuole non hanno alcun problema di agibilità ma stiamo cercando di risolvere alcuni disagi che si trascinavano da tempo. Anche i vigili del fuoco non hanno mai parlato di inagibilità sulla scuola dell’infanzia di Sant’Antonio. E’ la prima volta che mi avvicino alla politica e capisco la complessità amministrativa di questo ente. E’ mio compito sollecitare gli uffici a fare ciò che la città chiede. Ed è mio compito sollecitare i dipendenti a farlo, perché pagati. Se i miei tentativi dovranno cadere nel nulla farò comunque ciò che è possibile e segnalerò al dirigente e all’ufficio disciplina queste negligenze. Da cittadina capisco che siamo esasperati ma non posso essere un assessore esasperato: dobbiamo tutti rimboccarci le maniche. Se non ci fossero state queste negligenze non avremmo dovuto chiudere la scuola di Sant’Antonio per fare i lavori di manutenzione. Lasciatemi lavorare”. Lo dichiara in una nota il vicesindaco di Ardea Raffaella Neocliti.