APRILIA, PICCHIAVA LA MOGLIE. ARRESTATO UN PREGIUDICATO DEL LUOGO

L’uomo è ritenuto responsabile di aver minacciato e maltrattato violentemente la moglie, non convivente, da diverso tempo. L’ultimo episodio risale ad ieri, quando, dopo aver frantumato con un pugno il cristallo del finestrino lato guida dell’auto della vittima, l’ha percossa ripetutamente fino a provocarle diverse lesioni sul viso, poiché, a suo dire, la stessa era giunta in ritardo all’appuntamento. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Latina.