POMEZIA, CALCIO, NUOVO ARRIVO DAL MERCATO: E’ STEFANO IANNOTTI

Trentaquattro primavere dense di esperienza, classe e tecnica, il fantasista andrà ad impreziosire il roster messo a disposizione dell’ottimo tecnico Punzi, già ‘produttore di calcio chic’ e abile nel valorizzare il materiale umano di ogni club finora guidato. Lungo il percorso calcistico di Iannotti: dall’Anziolavinio al Pisoniano, spaziando per il Santa Maria delle Mole ed il Ciampino, l’eclettico Iannotti nel recente periodo ha esaurito l’esperienza in quel di Ladispoli, entrando nel contempo in un circolo di trattative anche piuttosto intense con diversi altri club. Decisiva, però, la sua volontà di scegliere Pomezia. Una soluzione gradita, anzi graditissima per Stefano Iannotti, sia come piazza prettamente calcistica, sia per quel che concerne gli uomini e i professionisti che vi lavorano. In particolare, proprio mister Francesco Punzi. Non è un mistero che la presenza in panchina del giovane coach abbia funto da traino affinché arrivasse il suo sì. Il desiderio di una nuova affascinante esperienza calcistica in uno dei poli sportivi nei quali è più naturale – vista l’indole da anni condotta dal club – far calcio ad alto livello nel nome della qualità senza esasperazioni, si sposa dunque, per Iannotti, la consapevolezza di quanto egli sia apprezzato da Punzi (sono noti i rumors delle precedenti sessioni di mercato: quando, infatti, il tecnico, a quei tempi al Rieti, avrebbe chiesto alla dirigenza di ingaggiarlo). Ma è tutta la dirigenza a contare molto su di lui. In attesa del debutto, il nuovo volto della rosa rossoblu inizierà con entusiasmo ad acclimatarsi con gruppo e staff. C’è un nuovo big, dunque, a Pomezia, carico di auspici ed ambizioni.