ARDEA, VICESINDACO: GRUPPO DI LAVORO PER CONTROLLI ACCAMPAMENTI SPONTANEI

“E’ stato creato un gruppo di lavoro ed è nostra intenzione coinvolgere oltre che le forze dell’ordine anche la Asl e i servizi sociali per intervenire sulle situazioni più critiche partendo dalle emergenze igienico-sanitarie – ha spiegato il vicesindaco di Ardea Raffaella Neocliti – Verrà implementato il lavoro di controllo per attuare l’ordinanza contro gli accampamenti spontanei. Invito i cittadini a fare segnalazioni mirate e non denunce generiche e che siano anche legate ad eventuali questioni di degrado sociale, ordine e sicurezza pubblica. Lo possono fare inviando una e-mail all’indirizzo pol.municipale@comune.ardea.rm.it e possono denunciare ai carabinieri le eventuali attività illecite”. “Dopo alcune segnalazioni legate ad occupazioni sospette di case private al consorzio La Sbarra la polizia locale è intervenuta e ha accertato che si tratta di una sola famiglia che ha preso in affitto un appartamento con regolare contratto – ha concluso – Si sta intervenendo su una situazione di alto degrado nel quartiere Banditella dove una nuova segnalazione fa presente come ci sia una casa, regolarmente acquistata, con una criticità igienico-sanitaria da affrontare perché lì vivono tante persone in promiscuità. Con gli strumenti che la legge italiana ci consente stiamo attuando tutti i piani di prevenzione a tutela della cittadinanza”.