ARDEA, CONSIGLIERE FANCO SU RITIRO DIMISSIONI DI FIORI: ”SONO FUORI TERMINI DI LEGGE”

“il Sindaco di Ardea Luca di Fiori ha ritirato le dimissioni (protocollate nella mattinata del 01/12/2014) nel pomeriggio del 21/12/2014 fuori termine consentito dalle Leggi vigenti, pertanto le dimissioni presentate dal Sindaco sono diventate efficaci ed irrevocabili perché trascorso il termine di 20 giorni dalla loro presentazione…” come prevede l’art. 53.3 del TUEL. Il 23 maggio 2011″.

Secondo quanto sostenuto da Luca Fanco, le dimissioni pubbliche dello scorso primo dicembre, rese note in un’apposita conferenza stampa ai media e seguite da altre dimissioni della giunta comunale, “hanno paralizzato totalmente la macchina amministrativa e politica di Ardea, destando paura e sconforto tra i cittadini perché un Comune oramai dirottato inevitabilmente al dissesto finanziario…”.
In conclusione, la lettera chiede la nomina di un Commissario Prefettizio che possa verificare l’operato della giunta di Ardea.