ANZIO, LADRO ARRESTATO IN FLAGRANZA DI REATO

I poliziotti, infatti, transitando in via delle Mimose, hanno sorpreso una persona che, alla loro vista, ha iniziato a correre precipitosamente nel tentativo di far perdere le proprie tracce. Subito rincorso, l’uomo è stato bloccato dopo alcune centinaia di metri. Si tratta di una vecchia conoscenza degli agenti, un 40enne di Nettuno con diversi precedenti di Polizia, che approfittando dell’assenza dei proprietari dell’abitazione aveva già smontato grondaie e discendenti in rame della villa interessata e si apprestava a dileguarsi con tutto il materiale. L’uomo pertanto, colto in flagrante, è stato arrestato per rispondere di furto aggravato, mentre tutto il materiale appena sottratto è stato riconsegnato al proprietario dello stabile.