LATINA, COMMISSIONI AFFARI ISTITUZIONALI APPROVA REGOLAMENTO PER REFERENDUM CONSULTIVO

0
137

Tale Regolamento disciplina le modalità e i tempi per la proposizione e lo svolgimento del referendum consultivo su materie di competenza dell’Amministrazione Comunale”, spiega il Presidente del Consiglio Comunale Nicola Calandrini, che presiede la Commissione Consiliare Affari Istituzionali.

Il Presidente Calandrini, soddisfatto del proficuo lavoro svolto dai consiglieri componenti la Commissione Affari Istituzionali in sinergia con gli Uffici comunali di supporto all’Organo Consiliare, commenta il risultato raggiunto:

Tale provvedimento introduce uno strumento importante di partecipazione ed iniziativa popolare alla vita amministrativa della nostra città, che si aggiunge agli altri strumenti di democrazia diretta, in particolare il regolamento per la presentazione di istanze, petizioni e proposte, approvati nell’ultimo anno dal Consiglio Comunale. Tali Istituti sono stati previsti e disciplinati per favorire la partecipazione dei cittadini alla vita amministrativa della propria città. E’ un passo ulteriore che questa Amministrazione comunale compie al fine di garantire il rispetto e la tutela dei diritti dei cittadini e degli utenti da parte degli organi e degli uffici del Comune, in particolare i diritti di partecipazione alle scelte politiche e amministrative, alla trasparenza dell’azione amministrativa, di informazione sul funzionamento dell’amministrazione, anche attraverso adeguate politiche di snellimento e di semplificazione dell’attività amministrativa e di partecipazione dei cittadini – utenti ai procedimenti. L’obiettivo – continua il Presidente Calandrini – è quello di proseguire i lavori della Commissione consiliare con l’aggiornamento e l’adeguamento dello Statuto e dei regolamenti disciplinanti il funzionamento degli organi istituzionali negli aspetti che risultano più urgenti e funzionali a svolgere l’attività amministrativa in modo sempre più snello ed efficace”.