LATINA, EMERGENZA STORNI: SI CORRE AI RIPARI