ARDEA, INTERROGAZIONE-DENUNCIA DEI CAPIGRUPPO CONSIGLIERI

0
82

I consiglieri nel dettaglio scrivono di voler verificare che “la sospensione effettiva dal lavoro dal Dirigente e dopo la sentenza del Consiglio di Stato il definitivo licenziamento dal Comunedi Ardea; Se anche altri Dirigenti (Mazzone, Passaretti etc) sono stati assunti con le stesse modalità della Commissione giudicatrice contestata dal TAR e se anche per loro è possibile attuare la stessa Sentenza; se il Sindaco abbia provveduto tempestivamente a denunciare i reati emersi con la Sentenza TAR alla Procura della Repubblica; se il Sindaco abbia provveduto a denunciare alla Corte dei Conti i reati contabili emersi conla  Sentenza TAR ed i danni richiesti dal secondo classificato; se gli atti firmati fino ad oggi  in assenza di requisiti, perchè la Sentenza del TAR ha annullato la Determina di assunzione,  sono da ritenersi legittimi in particolar modo quelli da Dirigente del Settore Tecnico dove il Cucuzza non ha minimamente competenza in quanto Avvocato e non Architetto od Ingegnere.”