APRILIA, TRAGEDIA SFIORATA PER IL CEDIMENTO DI UNA GRU NEL CIMITERO

Per cause ancora da chiarire è avvenuto un improvviso cedimento del braccio di una gru, all’interno del cantiere per la realizzazione di nuovi loculi. L’enorme parte metallica è precipitata su una parete danneggiando alcune tombe, ma per fortuna non ha colpito alcun operaio presente nell’area, già da tempo transennata. Un sopralluogo dei vigili del fuoco servirà a verificare l’agibilità della costruzione colpita, sperando di riaprire quanto prima il cantiere.