APRILIA, ECCO LA 5° EDIZIONE DEL PROGETTO “DIFFERENZIO ANCH’IO”

Anche quest’anno ben 53 classi coinvolte per un totale di 1152 alunni partecipanti: il fine dell’iniziativa è educare le giovani generazioni a comportamenti corretti per lo smaltimento e il recupero dei rifiuti tramite il gioco, ed in particolare la pallacanestro, grazie alla collaborazione (per il quinto anno) della società Virtus Basket Aprilia. Partner del progetto sono anche Progetto Ambiente e le aziende locali Kyklos, Loas, Self Garden, Centro Rottami e Tesei Bus.
Gli incontri nelle scuole durano circa 90 minuti, durante i quali si alternano momenti di vero agonismo sportivo, intervallati da riflessioni e spiegazioni sui concetti fondamentali della raccolta differenziata e della riduzione dei rifiuti.