CERVETERI, IN NETTO E COSTANTE AUMENTO I VISITATORI DEL MUSEO NAZIONALE CERITE

Così si è espresso in una nota il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci a proposito delle visite presso il Museo Nazionale Cerite. “A questi numeri – ha poi continuato il primo cittadino – vanno aggiunti i quasi 3.000 studenti coinvolti nel progetto Terra Etrusca, che hanno già ammirato i Capolavori di Eufronio in questi giorni. Siamo entusiasti e crediamo che la decisione del Ministro Franceschini, in accordo con la Soprintendenza, di prorogare la mostra del Cratere e della Kylix nel museo di Cerveteri fino al 31 ottobre, sia una conferma che l’energia investita nella promozione del nostro sito Unesco va nella direzione giusta”.