ANZIO, IMBARCAZIONE DI 8 METRI AFFONDA NEL PORTO NERONIANO

A dare l’allarme un pescatore del posto. Al’arrivo degli uomini della Guardia Costiera il natante era però già affondato. I militari, a seguito di interdizione dello specchio d’acqua, hanno provveduto a far spostare le imbarcazioni vicine e alla loro messa in sicurezza. Per tutta la giornata sono poi durate le operazioni di recupero del natante che è stato successivamente svuotato per consentire le ispezioni e gli accertamenti da parte della Capitaneria di Porto sulle cause dell’accaduto.