ARDEA, LA POLIZIA LOCALE RESTA SENZA CARBURANTE

L’empasse si è risolta soltanto grazie al buon cuore di un comandante, il quale ha tirato fuori dalla sua tasca quindici euro per poter pagare il carburante e raggiungere il luogo dell’incidente. In questi ultimi tempi sembrerebbe non essere un fatto nuovo, con il distributore costretto a sospendere il servizio di erogazione del carburante a causa della mancanza di pagamento delle fatture la fornitura.